Cosa succede se una persona non fa mai sexxo

Per quanto per alcuni questa idea potrebbe sembrare un po ‘assurda. La realtà è che ci sono molte persone che sono nell’età adulta e non hanno mai fatto sexxo.

Le ragioni che possono indurre un uomo o una donna adulta a non avere rapporti sessuali sono diverse. Per convinzioni religiose, problemi psicologici o traumi, assenza di un partner, stanchezza o anche libera scelta. La scienza, ha confermato che fare sexxo, non può essere considerato solo un meccanismo di riproduzione ma anche un approccio affettivo e sociale e che la pratica regolare delle attività sessuali è in grado di influenzare direttamente la nostra salute e il nostro benessere. Quindi, cosa succede se una persona non fa mai sexxo? I sintomi e le conseguenze più comuni sono i seguenti:

Depressione e irritabilità

I ricercatori hanno scoperto che l’indice di depressione e irritabilità tra le persone che non hanno rapporti, è considerevolmente più alto, rispetto a chi ne ha.

 

Immunità

Uno studio della Wilkes University, Pennsylvania, ha rilevato che avere rapporti regolari aumenta le nostre capacità immunitarie di circa il 30%. Durante l’atto, le scariche chimiche che vengono rilasciate nel nostro cervello, contribuiscono ad aumentare la produzione di immunoglobulina di tipo A.  Quindi chi ha pochi rapporti o non li ha per niente, potrebbe avere un deficit nel sistema immunitario e conseguentemente raffreddarsi o influenzare più facilmente.

Impotenza maschile

Proprio come qualsiasi altro muscolo nel corpo umano, anche il pene deve essere esercitato per diventare un muscolo sano. Un recente studio, pubblicato sull’American Journal of Medicine , ha scoperto che gli uomini che non hanno mai avuto rapporti o molto raramente, corrono un rischio maggiore di diventare impotenti.

Aumento del rischio di cancro alla prostata

Il cancro alla prostata è un tumore molto diffuso tra gli uomini. Ogni anno vengono scoperti una media di almeno 60.000 nuovi casi. Per proteggersi da questa malattia, gli uomini che hanno già più di 45 anni dovrebbero sottoporsi a esami preventivi una volta all’anno. Quello che però fino ad ora non si poteva immaginare e che avere rapporti costanti, può anche ridurre il rischio di sviluppare la malattia, anche del 20%. La spiegazione di questa relazione è abbastanza semplice, quando l’uomo eiacula, rilascia sostanze che sono state accumulate in questo organo. coraggi il rilascio di queste sostanze potrebbe essere a rischio.

Frigidità e perdita di elasticità vaginale

Anche nelle donne, l’astinenza ha conseguenze conseguenze dirette sui propri genitali. In assenza di rapporti, anche la vagina subisce dei cambiamenti. Secondo il dott. Alessandro Loiola, della Scuola di Medicina della Santa Casa de Misericória di Vitória. se una donna non ha mai avuto rapporti o non li ha regolari, ciò può provocare secchezza e perdita di elasticità della vagina.