Come depilare la vagina: Ecco i #6 tipi di acconciatura

La depilazione intima è un must durante la bella stagione, soprattutto in vista delle vacanze al mare. L’inguine e la zona bikini devono essere senza peli superflui, in modo da superare la prova costume anche dal punto di vista depilazione. Ma quale stile scegliere per la ceretta inguinale? Si può optare per una depilazione integrale, chiamata brasiliana o “full brazilian”, oppure ci si può ispirare ad una serie di altre forme per i peli pubici. Ecco come scegliere la forma giusta per te!

Full Bikini Style (anche chiamato Basic Bikini, Bikini Line Wax) Lo stile Full Bikini è il più appropriato per chi non è mai andato oltre una ceretta inguinale di base. Si tratta infatti di uno stile di depilazione dove vengono eliminati solo i peli dell’inguine, ai lati del pube. In questo modo si può portare uno slip di normale sgambatura senza che si vedano uscire peli superflui. I peli che rimangono andrebbero tagliati più corti, in modo da dare alla zona un aspetto curato senza bisogno di eliminare tutti i peli. Questo stile è adatto a chi ha una zona inguinale molto sensibile e preferisce non eliminare più peli del necessario, optando per uno stile più naturale.

American Style Dopo lo stile di depilazione Full Bikini si passa allo stile American, dove vengono eliminati più peli rispetto allo stile base. In questo tipo di depilazione intima viene lasciato un triangolo di peli sul monte di venere. La differenza rispetto alla depilazione Full Bikini è che nello stile American gli unici peli vengono lasciati sul monte di venere a forma di triangolo, ma i peli sulle labbra vengono eliminati completamente. Questo stile si addice a chi si sente più avventurosa e vuole provare qualcosa in più rispetto ad una depilazione basic, ma ancora ha qualche timore ad andare oltre.

Triangle Style Il Triangle Style è l’evoluzione dell’American Style: il triangolo di peli è ora quasi una striscia sottile sul monte di venere che va però a formare un triangolo acuto con la punta verso il basso. Si tratta di una depilazione brasiliana parziale simile al French Style, che prevede una striscia di peli rettangolare sul monte di venere, ma nel Triangle Style ci sono più peli rispetto al French Style. Questo è lo stile più adatto per le donne formose e con le curve, dal momento che una forma del genere avrebbe un effetto snellente e contribuirebbe a rendere più armoniosa una zona più abbondante.

French Style (anche chiamato Landing Strip o Playboy Wax) Il French Style prevede l’eliminazione di tutti i peli pubici, tranne una piccola striscia di peli di pochi centimetri che viene lasciata sul monte di venere. Lo stile Franch è diventato popolare grazie alle modelle che indossavano capi di abbigliamento ridottissimi ma non volevano comunque rinunciare ad una striscia di peli pubici. Questo stile è ideale per chi vuole tenere in ordine la zona bikini senza esagerare, ma ha comunque in programma di indossare slip sgambati. Secondo le estetiste più esperte, questo stile si adatta a chi è alta e magra.

Full Brazilian Style Questo stile di depilazione intima è quello più ‘estremo’: tutti i peli del pube vengono rimossi, lasciando la pelle vellutata e senza peli superflui. Scegli lo stile Full Brazilian se hai intenzione di sfoggiare un costume da bagno ridotto e molto sgambato e vuoi evitare la fuoriuscita di antiestetici peli superfluii. La Full Brazilian è ottima anche per mantenere un’igiene perfetta delle parti intime. Sembra che la depilazione integrale della zona bikini permetta di avere più sensazioni durante i rapporti sessuali aiutando nei giochi erotici. Molte donne la scelgono proprio per questo motivo.

Heart Syle Per finire, la depilazione intima può anche trasformarsi in un modo giocoso per acconciare i propri peli pubici: ed è da qui che nascono le forme più strane, come la forma a cuore. L’Heart Style è la versione a cuore dell’American Style: tutti i peli pubici vengono eliminati tranne un cuore sul monte di venere. Si tratta dello stile preferito a San Valentino e chi lo fa spesso sceglie di tingersi i peli del pube di rosso o di rosa con apposite tinture. Oltre allo stile a cuore ci sono diverse altre forme molto in voga, come stelle, farfalle, diamanti.

Le due opzioni più consigliate per la depilazione inguinale sono la ceretta e il rasoio: la ceretta è molto più dolorosa e meno delicata ma elimina meglio i peli superflui lasciando la zona liscia e la ricrescita si fa vedere almeno dopo una settimana. La depilazione con il rasoio, invece, è indolore e veloce: i peli riscrescono però molto in fretta e sono più ruvidi al tatto quando crescono. Il consiglio è optare per la ceretta, ricorrendo alle dritte per sentire meno dolore, ma il rasoio va bene per chi ha la pelle più sensibile e se si è di fretta – facendo sempre molta attenzione a non tagliarsi.