Parlando dei nostri sensi, si può ben dire che il nostro corpo sia una macchina perfetta. E con questo non vogliamo intendere che sia infallibile, tutt’altro. È perfetta perché ha trovato il modo di massimizzare la nostra percezione del reale contenendo il dispendio di energia e limitando il sovraccarico. Ne è un ottimo esempio la vista. Quando osserviamo qualcosa il cervello tende a colmare alcune parti con delle “proiezioni” mentali. Attraverso l’esperienza infatti andiamo affinando una serie di pattern attraverso i quali il cervello aiuta l’occhio a vedere ciò che ci circonda. Questi piccoli espedienti sono ben visibili quando ci troviamo davanti alle illusioni ottiche, che li sfruttano appunto per farci arrivare una visione distorta del reale. Eccone alcuni esempi stupefacenti.

Quanti colori vedi nell’immagine?

Le spirali blu e verdi sono in realtà dello stesso colore (verde). Non vi è blu nell’immagine!

Osserva questo cubo…

I due quadrati marroni al centro sono in realtà dello stesso colore!

Guarda bene il quadrato A e il quadrato B

Sono dello stesso colore grigio!

Uno dei quadrati è più chiaro dell’altro vero?

Ora con le tue dita copri tutta la linea orizzontale che separa le due immagini… Sorpresa!

Osserva bene il cavallo giallo e quello arancione…

In realtà sono dello stesso colore!

Quante sfumature di colore ci sono, escludendo il giallo?

Tre, quattro..? In realtà sono solo due, rosa e verde.

Di che colore sono i quadrati?


Rosa e verde… nient’altro!

Non importa quanto ci provi… non riuscirai mai a soffermarti con gli occhi su entrambi i visi…

Tieni gli occhi sul punto nero… e la barra a sinistra diventerà magicamente blu!

Osserva il centro dell’immagine: un punto verde (che non esiste) sembra sostituire uno dopo l’altro i punti rosa. Se osservi ancora, addirittura i punti rosa spariranno!

Osserva il punto nero e… colora l’immagine in bianco e nero con i tuoi occhi!

Osserva per 30 secondi i puntini al centro dell’immagine. Poi distogli lo sguardo verso una parete e batti le ciglia. Cosa vedi?

Ci sono dei punti neri in tutta la figura, tranne dove guardi tu. In realtà non vi è alcun punto nero.

Fissa il punto nero per alcuni secondi e la macchia grigia inizierà a sparire.

Fissa il centro dell’immagine… poco dopo le sfumature di colore inizieranno a scomparire inghiottite dal bianco.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.