Attentato a Barcellona: Furgone sulla folla, decine di morti. L’autista asserragliato con ostaggi [VIDEO]

Un furgone ha travolto diverse persone sulla Rambla a Barcellona. Lo riferiscono testimoni e la polizia catalana. Ordinata chiusura stazioni metro e treni in zona Rambla

L’autore dell’attentato è asserragliato (forse con un altro soggetto) con alcuni ostaggi in un ristorante turco vicino al mercato a La Boqueria. È lo stesso che poco prima è piombato con un furgone sulla folla a La Rambla di Barcellona. Il van ha investito varie persone sulla famosa zona turistica avrebbe ucciso «varie persone», ferendone altre decine, e ha iniziato la sua corsa omicida a Plaza de Catalunya fino alla piazza del mercato della Boqueria, a ben 600 metri di distanza. Subito testimoni hanno sentito diversi spari nel mercato de La Boqueria.

Chiuse stazione e metro

Il famoso viale è stato transennato ed evacuato. Ordinata immediatamente anche la chiusura di stazioni metro e treni in zona Ramblas. Il conducente ha abbandonato il veicolo e sarebbe fuggito a piedi, raccontano alcuni testimoni che parlano di un furgone bianco. Fonti di polizia riportate dal canale televisivo spagnolo La Sexta hanno affermato che quello avvenuto oggi alle Ramblas di Barcellona a è stato un «gesto intenzionale». Intanto l’Unità di Crisi della Farnesina è al lavoro per verificare l’eventuale presenza di connazionali

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here