Venduto l’orologio più preciso e costoso al mondo: Un Patek Philippe del 1943 alla cifra di 7,5 milioni di dollari

0
8

Patek Philippe Ref. 1527 in oro 18 k con calendario perpetuo e fasi lunari costruito nel 1943 ha un calibro da 13 linee, è finito al nichel marchiato con il Punzone di Ginevra, 23 rubini, spirale del bilanciere compensata bimetallica, quadrante opaco argentato, indici e numeri arabi applicati in oro, tre sottoquadranti con indicazione dei secondi continui, dei 30 minuti e data con fasi lunari, ed è oggi uno degli orologi più rari, valutato 7,5 milioni dollari.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here